Leonida Répaci, Torre del Lago Puccini – La casa del Maestro


Torre del Lago Puccini - La Casa del Maestro
Torre del Lago Puccini – La Casa del Maestro

Sembra la casa di Puccini sul bordo del lago di Massaciuccoli aspettare il Maestro da un momento all’altro. Ogni cosa tende l’orecchio alla vetrata da cui lui entrerà, già coglie il rumore dei suoi passi sul ghiaino. Apparirà e tutto gl’impazzirà d’intorno, come un cane che abbia riveduto il padrone, né ritornerà a posto se lui non gli avrà fatto una carezza con la mano e col sorriso. […]

Torre del Lago Puccini - Targa sulla casa
Torre del Lago Puccini – Targa sulla casa

Mi accompagna nella visita il custode, un uomo simpatico, dallo sguardo di cane affezionato. Egli ormai mi riconosce, mi considera quasi un amico. Nel vedermi mi comunica la grande notizia in una fresca parlata che dice la sua civiltà nativa:

 ─ Avete saputo, signore? Torre del Lago prenderà il nome di Puccini, il Ministero ha deciso. Ha fatto bene. Questo lago, i paduli che si stendono fino a Malaventre, la Macchia di Migliarino fino al Serchio, erano i preferiti dal Maestro. Prima di ogni cosa egli era cacciatore. Andava a caccia di folaghe, morette, sciabiche e porciglioni, e se la tela gli aveva riempito il carniere tornava a casa felice. Io vi potrei dire dove il Maestro ha sentito il pettirosso che poi rifece nella Butterfly, dove ha sentito belare l’agnellino di Suor Genoveffa. Qui si svolgeva la sua vita più sana e allegra, ed è giusto che sia riconosciuto. […]

Torre del Lago Puccini - Vista sul lago
Torre del Lago Puccini – Vista sul lago

La mia visita è brevissima. Solo un’occhiata alle musiche del Maestro, alle sue carte sparse, ai suoi trofei di caccia, a quella scrivania dove tutto, dalla sedia al calamaio, respira non la morte ma una presenza invisibile. Mi raccolgo un attimo davanti alla tomba, poi mi congedo dal custode cui stringo amichevolmente la mano :

─ Arrivederci alla prossima visita. Quante volte ci siam visti? Ma si ritorna alla tomba di Puccini come si ritorna alle sue opere. C’è in questa casa una malinconia che parla al cuore. (16 marzo)

 (Leonida Répaci, Taccuino segreto, pag. 207-209 – Bompiani 1945)

Torre del Lago Puccini - Statua del Maestro
Torre del Lago Puccini – Statua del Maestro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...