Firenze


– Ah! – esclamò il nostro amico dopo qualche istante di muta contemplazione agitando una mano verso Firenze; -….seduttrice!
Poi mise un sospiro e mormorò: – Addio, Firenze!
E scese ch’era buio fitto.

( Edmondo De Amicis, Le tre capitali, Torino, Firenze, Roma – 1898 )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...