Pisa


Mio caro padre,

fra tutti i mesi di maggio inclementi che rammento, questo è stato senz’altro il più burrascoso. Dacchè ho lasciato Sestri, non ho avuto un solo giorno di tempo bello; qui il vento mi ha impedito di dedicarmi ai miei studi all’aria aperta e persino di osservare la cattedrale abbastanza a lungo da farmi un’idea della sua architettura.

 

( John Ruskin, Diario italiano, 1840-1841 )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...