Valdarno


Sul poggio, a piè del quale scorre l’Ombrone Pistojese, che porta all’Arno il tributo cospicuo delle acque dell’Apennino, sorgono il castello e la villa d’Artimino.

 

( Guido Carocci, Il Valdarno da Firenze al mare, 1906 )

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Marco ha detto:

    Salve,
    Credo sia opportuno aggiornare alcune informazioni: oggi la villa non è più proprietà dei conti ma della famiglia Olmo, eredi del ciclista Francesco Olmo che fu campione negli anni Trenta

    Mi piace

    1. Carlo Rossi ha detto:

      Grazie per la precisazione,
      agli interessati segnalo il seguente sito internet sul quale potrete trovare tutte le informazioni relative alle attività che si svolgono attualmente nella Villa Artimino :
      http://www.artimino.com/

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...