70° Anniversario della Liberazione – La Strage di Sant’Anna di Stazzema


Primo fascicolo processuale - Strage S.Anna di Stazzema - pag. 000001
Primo fascicolo processuale – Strage S.Anna di Stazzema – pag. 000001

“ […] Il 12 agosto 1944 il villaggio di Sant’Anna non aveva fatto a tempo ad essere evacuato dai suoi abitanti. Nelle prime ore della mattina una pattuglia tedesca si accorse di ciò e verso le ore 8 un distaccamento tedesco di circa 150 uomini compì una manovra aggirante attraverso i boschi circondando il villaggio e rastrellando i fuggiaschi che dal villaggio si erano nascosti nei boschi. Ogni casolare che i tedeschi incontravano nel loro cammino veniva incendiato dopo che coloro che ivi abitavano venivano rastrellati o uccisi.

Quando il rastrellamento fu completo, i cittadini italiani furono uccisi a raffiche di fucile mitragliatore. Altri furono uccisi nelle loro stesse case e queste ultime date alle fiamme per mezzo  di bombe incendiarie e benzina (alcuni dicono anche che i tedeschi avessero usato lanciafiamme).

138 persone furono bruciate nella piazza davanti alla chiesa con l’ausilio dei banchi della chiesa del villaggio che servirono da rogo. Alcune di queste persone erano ancora vive. Il prete della parrocchia chiese  ai tedeschi di risparmiare otto piccoli ragazzi. Questi furono presi insieme con lui ed uccisi più tardi. Lo stesso prete della parrocchia fu una delle vittime. Verso le dieci, le sole persone abitanti S.Anna, a parte qualche possibile eccezione di una o due persone che poterono nascondersi, erano tedeschi.
Le truppe tedesche che presero parte al massacro appartenevano ad una divisione di SS. […]”

 

 

( Brano tratto dalla pagina 000101 del Primo fascicolo processuale relativo alla Strage di Sant’Anna di Stazzema aperto nel Registro Generale dei Crimini di Guerra. Questo Primo fascicolo ha come “Data della notizia” il 28/11/1994  e come “Data iscrizione” il 13/06/2000. Alle pagine 000003 e 000004 c’è la copertina del procedimento originario aperto presso la “Procura Generale Militare del Regno – Ufficio procedimenti contro criminali di guerra tedeschi”. Nelle successive pagine si può anche leggere il “REPORT OF WAR CRIME ALLEGEDLY COMMITTED ON OR ABOUT 19 AUGUST 1944, S.ANNA, ITALY” datato 16 October 1944. )

 

Primo fascicolo processuale - Strage S.Anna di Stazzema - pag. 000002
Primo fascicolo processuale – Strage S.Anna di Stazzema – pag. 000002
Primo fascicolo processuale - Strage S.Anna di Stazzema - pag. 000003
Primo fascicolo processuale – Strage S.Anna di Stazzema – pag. 000003
Primo fascicolo processuale - Strage S.Anna di Stazzema - pag. 000004
Primo fascicolo processuale – Strage S.Anna di Stazzema – pag. 000004
Primo fascicolo processuale - Strage S.Anna di Stazzema - pag. 000008
Primo fascicolo processuale – Strage S.Anna di Stazzema – pag. 000008
Primo fascicolo processuale - Strage S.Anna di Stazzema - pag. 000009
Primo fascicolo processuale – Strage S.Anna di Stazzema – pag. 000009

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...