Eugenio Müntz, Firenze – Piazza della Signoria: Loggia dei Lanzi -2


Come il Marzocco del Donatello, anche il Davide di Michelangiolo abbandonò la piazza della Signoria, di cui formava il principale ornamento; nel 1878, il Municipio decise, per sottrarlo all’intemperie, di trasportarlo all’Accademia di Belle Arti; ivi fu costrutta una sala speciale per il colosso.

[…]

Firenze - Loggia dei Lanzi -2015 - 07 - 09 - DSCF0104
Firenze – Loggia dei Lanzi
Firenze - Loggia dei Lanzi -2015 - 07 - 09 - DSCF0109
Firenze – Loggia dei Lanzi

Ritorniamo sotto alla Loggia dei Lanzi : Gianbologna prende la sua rivincita se non coll’ Ercole ed il Centauro, che manca di libertà nelle sue linee, almeno col Ratto delle Sabine, gruppo cosi esuberante, ma pure così ponderato. Il Perseo di Benvenuto Cellini, che fa riscontro al Ratto delle Sabine, reclama pure il nostro omaggio, sebbene di un genere diverso. È un’ opera altrettanto febbrile ed effeminata, quant’è sana e robusta quell’altra.

[…]

 

( Eugenio Müntz, brano tratto da “Firenze e la Toscana”, Fratelli Treves Editori, 1899 )

 

Firenze - Loggia dei Lanzi - Il Perseo di B.Cellini - immagine tratta da Firenze di Nello Tarchiani - 1878
Firenze – Loggia dei Lanzi – Il Perseo di B.Cellini – immagine tratta da Firenze di Nello Tarchiani – 1878
Firenze - Loggia dei Lanzi - Il ratto delle sabine - immagine tratta da Firenze di Nello Tarchiani - 1878
Firenze – Loggia dei Lanzi – Il ratto delle sabine – immagine tratta da Firenze di Nello Tarchiani – 1878

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...