Mazzarosa Antonio – Lucca: giro per la città – S.Martino -4


Pea -19 - Lucca, Il Volto Santo 2
Lucca, Il Volto Santo

Si seguiti il giro, e dopo l’organo si vedrà al primo altare una tela di Iacopo Ligozzi, la Visitazione, che piace per la composizione e la vivacità delle tinte. Al secondo l’Assunzione di Maria Vergine di Stefano Tofanelli lucchese.

Qui presso è il tempietto ottagono in marmo, fatto col disegno e l’opera di Matteo Civitali il 1484. E’ cosa bella in se per essere gentile e proporzionata. Capo lavoro del suddetto Civitali, e diremo pure della scultura del decimoquinto secolo, è il S. Sebastiano che vedesi all’esterno di questa. La semplicità e l’ eleganza del tempietto erano state alterate verso la metà del 5oo, coll’aggiugnere otto angeletti sul cornicione rispondenti alle otto colonne, e quattro statue colossali negli intercolonj chiusi. Pochi anni fa però, nella occasione di restaurarlo e indorarlo di nuovo, furono tolte quelle mostruosità da chi ne diresse i lavori.

In questo tempietto si custodisce un simulacro, detto il Volto santo, molto venerato dai Lucchesi, che un’antica tradizione ci dice essere stato qua portato miracolosamente nel 782. Rappresenta Gesù sulla croce, in legno di cedro, ricoperto da una veste con maniche. Tre volte all’anno soltanto viene esposto alla pubblica devozione, adornato il capo di una bella e grande corona d’argento dorato, e il petto di un giojeilo con molte e varie preziose pietre. Intorno alla veste sono alcuni bei lavori, pure d’argento dorato, fattura del decimoquarto secolo. Il calice che si vede sotto uno dei piedi era anticamente destinato a ricevere le oblazioni dei fedeli. Pende innanzi alla cappella dal 1836 una elegante lampada d’ oro del peso di libbre 24, fatta con le offerte spontanee dei Lucchesi in memoria della grazia segnalatissima di essere stati esenti dal flagello del cholera- morbus.

[…]

 

(  Mazzarosa Antonio – brano tratto da “Guida di Lucca e dei luoghi più importanti del Ducato” – 1843 )

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...