Tullio Dandolo – Lettere su Firenze – Piazza della Signoria -2


firenze-fontana-di-nettuno-in-piazza-della-signoria-2015-07-09-dscf0092
Firenze – Fontana del Nettuno in piazza della Signoria

Verso il mezzo della Piazza è la grandiosa fontana innalzata da Cosimo I con disegno dell’Ammanato. Ella è tale da destare grande ammirazione per la sua ricchezza e la moltiplicità dei bronzi preziosi che l’adornano.  Nel suo mezzo è un Nettuno di grandissime proporzioni tirato in una conca da quattro cavalli marini. L’ottagono della vasca di marmo ha in ogni angolo putti che scherzano e divinità oceaniche in gruppi leggiadrissimi distribuite.  Otto satiri decorano il labbro esteriore.

firenze-statua-equestre-di-cosimo-i-in-piazza-della-signoria-2015-07-09-dscf0091
Firenze – Statua equestre di Cosimo I in piazza della Signoria

Poco più in là, nello spazio altre volte occupato dalle case degli Uberli, sorge la statua equestre in bronzo del granduca Cosimo I, celebre opera di Giovanni Bologna.

“ Il movimento del cavallo indica l’incominciare del trotto. La figura di Cosimo vi siede sopra con tutta la nobiltà e la grazia, né può posarsi in sella con più maestà cavaliere, tanto per l’atteggiamento che per la decenza con cui è panneggiato, tenendo una via di mezzo fra i costumi de’ tempi e le convenzioni adottate dalla scultura. In questo monumento l’uomo ed il cavallo si compongono insieme mirabilmente”  (Cicognara)

[…]

 

 

( Dandolo Tullio, brano tratto da “Lettere su Firenze” – 1827 )

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...