Tullio Dandolo – Lettere su Firenze – Il Campanile di Giotto


 

Firenze - Il Campanile di Giotto - 2015 - 07 - 09 - DSCF0076
Firenze – Il Campanile di Giotto

Al fianco del Duomo s’alza elegante e vaghissimo il campanile. E’ questo d’architettura gotico-tedesca. Giotto ne diede il disegno, e lo decorò di sue sculture. Parve a Carlo V imperatore opera di tanta squisitezza, che disse in vederlo :

“E’ tal cosa , che i |Fiorentini dovriano custodirla in un astuccio.”

Nè quelle parole, per quanto strane elle paiano, peccano punto d’esagerazione; perchè veramente di questo edificio e d’ogni sua parte potrebbe dirsi ciò che pensai a Venezia ammirando alcune spalle di balconi in marmo, e scolpite ad arabeschi, nel palazzo ducale, che meriterebbero d’esser tolte all’intemperie e custodite siccome modelli ne’ musei di belle arti.

La fama di Giotto siccome restauratore della dipintura in Italia, offusca alquanto la sua riputazione siccome architetto e scultore : basta però il monumento di cui ti ragionai per dimostrare quanto valente egli fosse anche in quell’arte. Nato di pastori, e guidator di mandre fino da’ suoi teneri anni egli medesimo, Giotto era dalla Natura chiamato prepotentemente a coltivare l’arti del disegno. Mentre le sue pecore erravano tranquille ne’ prati e s’abbeveravano ne’ rivi, il pastorello sedea sull’erba segnando sovra le pietre col carbone i profili degli oggetti che gli si paravan dinanzi. Sorpreselo un giorno Cimabue in quell’occupazione, e conobbe che sotto rozze spoglie ascondevasi in lui un genio creatore destinato ad operare grandi cose a prò dell’arti.

Diventato il discepolo prediletto di Cimabue, non tardò a superarlo; e sono noti ad ognuno i versi di Dante:

Credette Cimabue nella Pittura
Tener lo campo; ed ora ha Giotto il grido,
Si che la fama di colui è oscura.

(Purg., c. XV.)

 

( Dandolo Tullio, brano tratto da “Lettere su Firenze” – 1827 )

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...