Strafforello Gustavo, Lucca – 1890 – San Frediano


64-lucca-s-frediano
Lucca – San Frediano – immagina tratta dal libro “La Patria – Geografia dell’Italia – Massa e Carrara, Lucca, Pisa e Livorno” di Strafforello Gustavo – 1890

Giova qui premettere che San Frediano (Frigdianus) era figliuolo di un re irlandese. Fece un pellegrinaggio in Italia e nel 560 fu eletto vescovo di Lucca; ne governò per lo spazio di 18 anni la diocesi e fu seppellito in una chiesa eretta da lui. Pertarito, re dei Longobardi (671), deliberò di erigere in suo onore una splendida chiesa e nella costruzione di essa si servì dei materiali dell’anfiteatro in piazza del Mercato.

Al convento aggiuntovi riferisconsi due documenti, uno del 685 che nomina Faulone qual restauratore di esso e l’altro del 686 di Flavio Cuniberto, dal 680 coreggente di suo padre Pertarito. Il priore dei canonici Rotone, fece riedificare nel 1112 la basilica ampliandola. Nel 1147 la chiesa fu conservata da papa Eugenio III. La facciata ed il coro furono decorati più tardi e il campanile, compiuto ancor più tardi verso il 1223, fu restaurato nella forma antica dal 1844 al 1858.

San Frediano, la Basilica Longobardorum, una delle più importanti dell’Italia centrale, ha una facciata di carattere semplice e severo con in mezzo un mosaico grandioso (restaurato nel 1829) rappresentante Cristo in gloria adorato da due Angeli e sotto più in piccolo dai Dodici Apostoli.

 

 

( Strafforello Gustavo, brano tratto dal libro “La Patria – Geografia dell’Italia – Massa e Carrara, Lucca, Pisa e Livorno” – 1890 )

lucca-san-frediano-2013-06-25-dscf0661
Lucca – San Frediano

 

Lucca - San Frediano from the rampant
Lucca – San Frediano from the rampant – Immagine tratta da “The Story of Lucca – Illustrated by Nelly Erichsen” di Janet Ross e Nelly Erichsen – London: J.M.Dent & Sons, Ltd, 1912
Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. vikibaum ha detto:

    che storia interessante, non la conoscevo…

    Mi piace

  2. Jodine ha detto:

    Oh I wish I could read/understand your language 😦

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...