Strafforello Gustavo, Cortona – 1890 – Duomo di Santa Maria


Cortona - Portico presso la Cattedrale
Cortona – Portico presso la Cattedrale – immagine tratta dal libro di Mancini Girolamo “Cortona, Montecchio Vesponi e Castiglione Fiorentino” – 1909

Numerosissimi sono gli edifizi sacri, onde si abbella la città di Cortona. Primeggia fra essi il Duomo di Santa Maria.

E’ una basilica a tre navate dei primordi del Rinascimento, ammodernata nel secolo XVIII dall’architetto Galilei, fiorentino, rispettando però i bellissimi capitelli delle colonne.

Nel coro, sotto la finestra a destra, ammirasi uno dei migliori, se non addirittura il miglior dipinto, di Luca Signorelli rappresentante l’Ultima Cena, col Salvatore che distribuisce il pane agli Apostoli inginocchiati, invece dell’usato modo di dipingerli seduti a tavola.

Accanto a sinistra, dello stesso Signorelli, Pianto del Cristo morto il quale ha il capo in grembo alla Madre svenuta e i piedi irrigiditi su quelli di Maria Maddalena, mentre Marta gli bacia la mano sinistra e le sta sopra, addolorato, Giovanni; a destra Giuseppe di Arimatea e Nicomede, nello sfondo, in alto, le Tre croci e la Risurrezione.

Nella sagrestia una stupenda lunetta sul legno, che stava in prima sopra la porta principale, del predetto Luca Signorelli, rappresenta la Vergine col Bambino, San Giovanni Battista e San Gerolamo.

 

 

 

 

 ( Strafforello Gustavo, brano tratto dal libro “La Patria – Geografia dell’Italia – Arezzo, Grosseto e Siena” – 1890 )

Cortona - Resti dell'antica facciata della Pieve
Cortona – Resti dell’antica facciata della Pieve – immagine tratta dal libro di Mancini Girolamo “Cortona, Montecchio Vesponi e Castiglione Fiorentino” – 1909

 

Cortona – Interno della Cattedrale – immagine tratta dal libro di Mancini Girolamo “Cortona, Montecchio Vesponi e Castiglione Fiorentino” – 1909
Cortona - Campanile del Duomo
Cortona – Campanile del Duomo – immagine tratta dal libro di Mancini Girolamo “Cortona, Montecchio Vesponi e Castiglione Fiorentino” – 1909
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...